Politica per la Qualità e la Responsabilità Sociale


Al fine di erogare un servizio rispondente alle attese qualitative del clientee le pertinenti Parti Interessate la Direzione si assume la responsabilità di:

  • definire le politiche e gli obiettivi aziendali di qualità;
  • comunicare e promuovere la politica all'interno dell’organizzazione mediante adeguati metodi di guida e motivazione, che rendano condivisi gli obiettivi;
  • impostare il sistema di controllo dei processi (standard di qualità, sistemi di audit, riesame) messo a punto per conseguire gli standard di servizio fissati;
  • Identificare, valutare, e adottare delle opportune misure preventive e correttive riguardo ai rischi connessi con le attività aziendali
  • promuovere il miglioramento continuativo;
  • ottemperare nell’ambito della SCARL agli impegni assunti per il TPL

Li-nea considera valori fondamentali il rispetto delle leggi vigenti, la qualità del servizio, l’etica del lavoro e la sicurezza dei lavoratori, pertanto ha incrementato un sistema di gestione integrato secondo gli standard ISO 9001 e SA8000 e si impegna affinché il proprio sistema di gestione integrato garantisca il rispetto della normativa vigente.
La Direzione definisce le politiche e gli obiettivi per la qualità, assicurando la disponibilità delle risorse necessarie, stabilisce i sistemi per misurare le performance dell'organizzazione e verificare il conseguimento degli obiettivi in tutte le dimensioni strategiche della vita aziendale:

  • Amministrativo-Finanziaria – margini operativi, utili d’esercizio, ecc.,
  • performance dei processi - qualità organizzativa e qualità di servizio, gestione strategica dei fornitori ecc.,
  • livello di soddisfazione del cliente/utente e delle altre parti interessate.

La politica per la Responsabilità Sociale è stata stabilita dall'organizzazione al fine di essere complementare a quella per la Qualità per la gestione del Sistema Integrato.
.
L’organizzazione si impegna a predisporre, applicare, tenere sotto controllo il Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale al fine di:

  • Impedire l’utilizzo del lavoro infantile;
  • Impedire l’utilizzo di lavoro forzato;
  • Offrire condizioni di lavoro tali da garantire la salute e la sicurezza del personale;
  • Garantire la libertà di tutto il personale ad associarsi ed il diritto alla contrattazione collettiva senza ostacolare i momenti di incontro e/o discriminare i partecipanti e rappresentanti;
  • Impedire casi di Discriminazione, di razza, casta, nazionalità, religione, disabilità, età, sesso, preferenze sessuali, appartenenza sindacale o politica;
  • Impedire il verificarsi di Procedure disciplinari tali da assumere forma di punizioni corporali, coercizione fisica e mentale e ingiuria nei confronti dei lavoratori;
  • Rispettare l’Orario di lavoro stabilito dalla normativa in vigore e garantire un giorno di riposo ogni sette giorni, salvo gli accordi definiti con il personale, e garantire che gli straordinari siano effettuati solo quando volontari;
  • Garantire le retribuzioni minime di legge, e che vengano pagate le corrette corresponsioni economiche delle prestazioni straordinarie.
  • Rispettare le leggi nazionali e le altre leggi applicabili e requisiti ai quali l’Azienda aderisce.
  • Rispettare gli strumenti internazionali elencati nella sezione II  della norma

La Direzione così facendo ha:

  • predisposto modalità e procedure per gestire le attività che ricadono entro il  controllo e/o l’influenza della Li-nea s.p.a. e garantire  il rispetto dei requisiti del Sistema Integrato. ;
  • individuato compiti e responsabilità per la Gestione del Sistema Integrato, predisponendo attività di formazione e addestramento;
  • costituito il Social Performance Team
  • effettuato una valutazione dei rischi SA8000 e ISO 9001, il relativo monitoraggio individuando quando necessario le azioni di miglioramento necessarie
  • documentato, diffuso e comunicato al proprio personale ed all’esterno a tutte le parti interessate i propri requisiti ed i propri obiettivi e le modalità di attuazione;
  • predisposto modalità di comunicazione reciproca tra la direzione ed il personale;
  • predisposto un audit interno ed un Riesame al fine di monitorare i Sistemi e garantirne il miglioramento;
  • predisposto un sistema di valutazione e monitoraggio dei propri fornitori /subcontraenti e subfornitori

L'adeguatezza della Politica per la Responsabilità Sociale viene riesaminata dall'organizzazione durante lo svolgimento dei riesami della Direzione.
Scandicci 29/03/2018                                                                       LA DIREZIONE

QUALITÀ

Nel mese di Giugno 2018, in occasione della visita di mantenimento da parte dell’ente di certificazione DNV, la nostra Cooperativa, ha positivamente superato il passaggio alla nuova versione della norma ISO9001:2015.

Il Sistema Qualità può essere rappresentato da quattro semplici azioni: 
- comprendi ciò che fai, 
- documentalo, 
- fai ciò che hai scritto, 
- controlla come lo hai fatto. 

Il progetto di certificazione ISO 9001 si svilupperà coinvolgendo via via tutti i settori dell’azienda con l’obiettivo di ottenere il miglioramento dei processi aziendali e quindi il nostro modo di lavorare